Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La DOMENICA 27 GIUGNO 2021

Come tutti gli anni, (con l'avvenuta eccezione dell'anno scorso) faremo il

PELLEGRINAGGIO AL SANTUARIO SANT'ANTONIO MARIA PUCCI A POGGIOLE (Vernio)

Organizzato dalle CEB della Parrocchia di Maliseti con la partecipazione del Movimento Cursillos Prato

Per chi viene nel pomeriggio, appuntamento alle 16:30 al Santuario di Poggiole.

- Alle 16:30 la recita del Rosario all’aperto, di seguito la santa Messa al Santuario

- Per chi si vuole recare a piedi attraverso i nostri monti, 

Coloro che vanno a piedi faranno quest'anno solo metà percorso.

Pertanto, partenza con le auto davanti alla chiesa di Maliseti, per Migliana dove si trova l'attacco al sentiero dei "Tabernacoli" alle ore 9:25.

– Le Cavallaie Sentiero no 16 dei Tabernacoli - S. Ippolito - Mercatale di Vernio – Poggiole

In caso di maltempo, il tutto è rimandato alla domenica successiva                        

Per info: Pasquale 331.2179538 - Simone 331.3372898 – Luciano 340.5513806

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ORATORIO E CIRCOLO ANSPI SAN GIOVANNI BATTISTA
Associazione Sportiva Dilettantistica APS ETS
Via Montalese 387 – 59100 PRATO (PO)
C.F. 92098010488


AVVISO DI CONVOCAZIONE


E' convocata per il giorno 4 giugno 2021 alle ore 7.00 in prima convocazione ed occorrendo in seconda convocazione per il giorno:


                                                                                                              DOMENICA 6 GIUGNO 2021 ORE 10.45
                                                                                                               presso la sede di Prato Via Montalese 387


l'ASSEMBLEA ORDINARIA dei soci dell'Oratorio San Giovanni Battista per discutere e deliberare sul seguente


                                                                                                                         ORDINE DEL GIORNO
1. Relazione attività svolte nel 2020
2. Approvazione bilancio al 31/12/2020
3. Piano programmatico attività 2021
4. Varie ed eventuali
Si ricorda che ai sensi dello Statuto:
- potranno partecipare al voto i soci in regola con il versamento delle quote
associative ed iscritti da almeno venti giorni nel libro dei soci (art. 9 comma 3)
- non sono ammesse deleghe (art. 9 comma 5).
- i soci minori di età esercitano i propri diritti mediante i loro rappresentanti legali
(art. 4 comma 12)
                                                                                                                                                          Il Consiglio Direttivo
                                                                                                                                                             16 maggio 2021

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

                                                                                                 (Articolo pubblicato su Toscana Oggi - Prato 24 aprile 2021)

IL GRANDE PASSO DI ALESSANDRO VENTURA: 

CHIEDE AL VESCOVO DI DIVENTARE SACERDOTE 

NELL’AULA MAGNA DEL MARCONI  DAVANTI AI SUOI STUDENTI

La sua vocazione è maturata nella scuola. Ed è stato proprio a scuola, tra i suoi studenti, che ha iniziato il cammino per diventare sacerdote. Alessandro Ventura, 33 anni da poco compiuti, docente di religione, ha scelto di essere prete tra i giovani e per i giovani.

Quella di oggi è stata una giornata di grande festa e ricca di emozioni per Ventura: ha, infatti, vissuto il rito dell’ammissione agli ordini sacri, il passo col quale si chiede ufficialmente alla Chiesa e al Vescovo di intraprendere il cammino di formazione al sacerdozio. E lo ha fatto con una modalità del tutto inedita, ossia nell’aula magna dell’Istituto Marconi davanti al vescovo Giovanni Nerbini e circondato dall’affetto di alcuni dei suoi studenti e colleghi. 

«Coraggio, desiderio, novità.

Ecco le coordinate di una scelta e di una vocazione. Queste tre parole non devono fare paura, ma essere la guida per la nostra autentica realizzazione nella felicità» ha detto Alessandro Ventura. «Coraggio è l’espressione di un amore forte, così dirompente che non ha nulla da temere. Il coraggio nasce perché dentro ognuno di noi c’è un immenso desiderio di infinità. I desideri sono necessari, ci fanno diventare sale e luce, insaporiscono e illuminano la nostra vita dandole forma e autenticità. E portando nelle nostre giornate delle novità – ha aggiunto Ventura - Quella che abbiamo condiviso oggi è una novità, per la scuola, per me e per ognuno di voi. Gesù parla a tutti, e a ciascuno stupisce sempre con una novità nella vita. Occorre dunque coraggio, occorre desiderarlo».

 L’iniziativa generalmente viene vissuta in una chiesa all’interno di una celebrazione eucaristica,

Alessandro Ventura ha invece scelto di vivere il rito col quale sancisce la sua volontà di iniziare la formazione che lo porterà al sacramento dell’ordine proprio nella scuola dove insegna

nell’ambito di «Questo è il tempo scelto per te», un incontro con gli studenti tenuto dal vescovo Giovanni Nerbini e dedicato appunto all’importanza delle scelte. Appuntamento che si è svolto in una data individuata non a caso: alla vigilia della Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, che quest’anno cade domenica 25 aprile.

 «Alessandro Ventura oggi ha fatto la sua scelta e inizia questa strada verso il sacerdozio. Quello che farà lui non è una professione, ma una relazione - ha detto il vescovo Giovanni rivolgendosi ai ragazzi - Dio oggi chiede a lui se è pronto a lasciarsi guidare e questa relazione fonderà tutta la sua vita. Non è accumulando che ci si realizza, ma è donando. Vi auguro, ragazzi, che la vostra ricerca e il vostro cammino, mentre continuate le vostre relazioni, possa cercare questo senso grande e profondo che c'è in ognuno di voi».

Presenti nell’aula magna dell’Istituto Marconi, nel rispetto dei limiti di sicurezza, alcuni alunni e colleghi di Alessandro Ventura; il rettore del Seminario don Daniele Scaccini, il parroco di Maliseti don Santino Brunetti, il responsabile della Pastorale Giovanile don Marco Degli Angeli e il coro della Pastorale che ha animato l’iniziativa. I genitori di Alessandro Ventura Francesco e Angela, insieme al fratello, alla cognata e ai nipoti hanno vissuto questo particolare ed emozionante momento in streaming, collegati in diretta dalla Puglia su Google meet. Connessi in rete anche gli altri docenti e studenti di Ventura.

Paolo Cipriani, dirigente dell’Istituto Marconi, ha accolto con favore la richiesta di poter vivere questo momento all’interno della scuola: «Grazie al vescovo Giovanni per questa esperienza, davvero unica. Grazie ai ragazzi per la partecipazione e grazie ad Alessandro Ventura che, attraverso questo rito, ci ha dato l’opportunità di conoscere nuove frontiere e nuovi spazi. Nuove cose che a volte, presi dal nostro quotidiano, ci dimentichiamo».

Chi è Alessandro Ventura.

33 anni compiuti lo scorso 31 marzo, Ventura viene dalla Puglia, per la precisione da Gioia del Colle, vicino a Bari, ma si è formato a Perugia, dove ha conseguito un master in Coordinamento e progettazione dell’oratorio. Alessandro Ventura è arrivato a Prato tramite l’Anspi, associazione cristiana che riunisce oratori e circoli, che lo ha inviato alla parrocchia di Maliseti. Il parroco don Santino Brunetti aveva bisogno di qualcuno che si dedicasse ai ragazzi e così cinque anni fa è arrivato Alessandro. La canonica di Maliseti è diventata la sua casa, e il suo lavoro l’insegnamento della religione all’istituto Marconi. Col passare del tempo la passione educativa è sfociata nella vocazione al sacerdozio e il vescovo Giovanni ha accolto questa richiesta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Come lo scorso anno, non essendo consentiti assembramenti in strada, celebriamo il mese mariano in Chiesa, iniziando alle ore 20,30 con la preghiera del Santo Rosario, a seguire la S. Messa. Ecco il calendario suddiviso per CEB:

Giovedi 6            CEB 1

Martedi 11          CEB 2

Giovedi 13          CEB 3

Giovedi 20          CEB 4

Giovedi 27          CEB 5

Potete consultare il quartiere corrispondente alla CEB sulla pagina HOME consultando la sezione CEB (Comunità Ecclesiali di Base). Trovate il calendario anche nella sezione EVENTI.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Carissimi tutti,

quest'anno siamo in ritardo a causa dei tempi ristretti che siamo chiamati a vivere non senza apprensione. Proprio, ora, sentiamo il bisogno della benedizione del Signore, perchè non muoia la speranza. I sacerdoti, i diaconi e altri ministri vengono per questo motivo nelle vostre case. La benedizione è un augurio di pace e un dono che ci rassicura della continua presenza del Signore Gesù nella nostra vita. Il tempo che viviamo non è senza preoccupazioni. Vogliamo affidare al Signore, nella sua benedizione, quanto portiamo nel cuore, per aprirci alla fiducia nella sua Provvidenza. Accogliendo la benedizione del Signore vogliamo anche noi essere una benedizione per la nostra casa e per quanti sono vicini alla nostra vita.

CALENDARIO-ITINERARIO: MAGGIO 2021

Lunedi 3          ore 9       via Fosse Ardeatine

                      ore 15     via Montalese

Martedi 4         ore 9       vie: Valdossola-Marzabotto-Gorello

                      ore 15     via Anzio

Mercoledi 5      ore 9       vie: Caduti senza Croce-Martino da Maliseti-Coppola

                      ore 15      via R.Grassi

Giovedi 6         ore 9       via S.D'Acquisto

                      ore 15      vie: Cefalonia-Oslavia-Rosatelli

Venerdi 7        ore 9        vie: Danesi-Ridolfi-Pizzicori

                     ore 15       vie: Q.Martini-Tronci-Vella

Lunedi 10       ore 9         via alla Dogaia

                     ore 15       vie: La Montagnola-Natisone-Ventura

Martedi 11      ore 9         vie: Saccenti-Artigianato-Melis

                     ore 15       vie: Argonne-Verdun

Mercoledi 12   ore 9         via S.Anna di Stazzema

                     ore 15       via Senio

Giovedi 13      ore 9         vie: Isola di Lero-Stalingrado

                     ore 15       via Bligny

Venerdi 14      ore 9         via Sambo

                     ore 15       via di Maliseti

Mettiti in contatto

Via Montalese, 387, 59100 Prato Italia

0574/721611   Ufficio del Parroco

 parrocchiamaliseti@outlook.it

Search